Aggiornamenti sull’accoglienza dei profughi ucraini sul territorio

Una delle difficoltà riscontrate in queste prime settimane riguarda la rilevazione delle presenze sul territorio dei profughi da parte delle autorità. È bene sapere che chiunque ospiti cittadini ucraini (parrocchia o privato) deve presentarsi entro 48 ore presso i commissariati o i comandi di polizia locale per fare la dichiarazione di ospitalità. Questo adempimento legale è obbligatorio e necessario affinché le istituzioni possano sapere quante persone straniere sono presenti sul territorio. Per tenersi costantemente aggiornati: www.caritasambrosiana.it

Condividi

Correlati

News

 “Opere Sante” supera i 5.000 visitatori

“Opere Sante”, l’edizione 2022/2023 dell’evento “Capolavoro per Lecco” ha superato quest’oggi i 5 mila visitatori: 5.315, per l’esattezza sono le persone che hanno avuto modo,