Venerdì 9 giugno l’ultimo appuntamento dei “Concerti di Santa Marta”

La rassegna di musica antica I concerti di Santa Marta giunge al suo termine venerdì 9 giugno alle ore 21 proponendo, sempre nella chiesa di Santa Marta a Lecco, una vertiginosa sequenza di capolavori musicali del Rinascimento, dalla quale si dipartono sorprendenti puntate nel passato e nelle epoche successive fino ai giorni nostri.

Al centro del programma sono testi e musiche che celebrano il miracolo d’amore del “Corpus Domini”, del mistero eucaristico che, come dice san Tommaso d’Aquino, produce in ciascun credente lo stesso effetto che nel mondo ha prodotto la Passione di Cristo. Gli altissimi testi poetici che lo hanno celebrato e i testi evangelici che ne sono all’origine si trovano amplificati ed esaltati dalla scrittura musicale del canto a più voci nella sua epoca d’oro, intersecandosi con alcuni speciali brani in canto gregoriano e ambrosiano. Una grande tradizione che si riverbera nei secoli a venire, come dimostra l’escursione in composizioni scritte nel XX e nel XXI secolo.

Ad accompagnare i partecipanti in questo viaggio teologico e musicale è l’ensemble vocale Harmonia Cordis diretto da Giuditta Comerci.

Nato nel 2008, l’ensemble ha collaboratosolisti e direttori di livello internazionale quali Alessio Corti, Gianluca Capuano, Walter Testolin, Stefano Rattini e con gli ensemble strumentali “Ex ligno voces”, “Alta Musicae”, “Ensemble Hornpipe”, “Quoniam Ensemble”, quartetto “Liuti da Milano”.

È ospite fisso del Festival dell’Ascensione di Milano, diretto, nelle diverse edizioni, da maestri di primo piano nel campo della polifonia rinascimentale: Gianluca Capuano, Michele Pasotti, Paolo Da Col, Walter Testolin, Dario Tabbia. Vladimiro Vagnetti.

L’ensemble, legato al servizio liturgico, canta a Milano una volta al mese durante la Messa domenicale vespertina nella Basilica di San Calimero e in differenti solennità dell’anno presso la Chiesa di Santa Maria Segreta, proponendo brani ambrosiani e polifonici.

La rassegna “I concerti di Santa Marta” è organizzata dall’Associazione Culturale Madonna del Rosario con il contributo di Fondazione Comunitaria del Lecchese, Lario Reti Holding e Acinque attraverso il Fondo Sostegno delle Arti dal Vivo. Realizzata con la consulenza del musicologo Angelo Rusconi, si sviluppa nell’ambito del progetto “L’arte dello spirito: musiche e voci di riflessione” ideato da monsignor Davide Milani.

L’ingresso è libero.

Condividi

Correlati

Agenda

Prosegue la Sagra de Pescarenech

Continua fino a domenica 21 luglio presso l’Oratorio di Pescarenico, con ingresso da via Guado e da Corso Carlo Alberto, la 38° edizione della Sagra

Uncategorized

Ingresso di don Bortolo

Domenica 6 ottobre, festa della Madonna del Rosario e della città di Lecco, si terrà l’ingresso di don Bortolo Uberti come responsabile della Comunità pastorale