Michelangelo è il “Capolavoro per Lecco” 2023

Il Sacrificio di Isacco, disegno di Michelangelo Buonarroti è il “Capolavoro per Lecco” 2023.

L’annuncio è stato dato oggi, venerdì 20 ottobre alle 16:30, nella conferenza stampa di presentazione del Capolavoro per Lecco, mostra giunta quest’anno alla sua quinta edizione, dal 5 dicembre 2023 al 3 marzo 2024, nata dalla collaborazione fra l’Associazione Culturale Madonna del Rosario, la Comunità Pastorale Madonna del Rosario e il Comune di Lecco.

IMG 20231020 164632

Monsignor Davide Milani, nel presentare il progetto, ha illustrato la portata della mostra: la volontà di portare avanti attraverso l’arte l’annuncio della fede e interrogare il tempo presente. Da qui l’annuncio del titolo Il mistero della paternità. Il segno di Michelangelo.

A partire dal Capolavoro 2023, il disegno del Sacrificio di Isacco di Michelangelo Buonarroti, esposto in precedenza solo nel 2017 in Campidoglio, la mostra si fa occasione di una riflessione sul senso della paternità, sull’essere padri e sull’essere figli. L’episodio raccontato in Genesi 22 ci mostra infatti Dio che fa una richiesta ad Abramo, che mette alla prova un padre per dirgli che quel figlio è suo figlio, ma al tempo stesso non è suo figlio: non è una sua proprietà. Isacco è infatti chiamato a trovare il suo posto nel mondo: è l’origine di un nuovo rapporto. Il rapporto fra padre e figlio raggiunge la consapevolezza che ciascuno di noi è chiamato a fare la propria storia, in quanto figlio di Dio e, in chiave laica, figlio di una comunità. In questo è interessante il confronto fra Abramo e la figura di San Giuseppe, padre che invece si assume una paternità accettandone le conseguenze.

IMG 20231020 165136

Totale condivisione d’intenti con l’amministrazione comunale, rappresentata nell’incontro con la stampa dalla Vice Sindaco Simona Piazza, Assessora a Cultura e coesione sociale, che ha voluto sottolineare come Capolavoro per Lecco rappresenti un momento di riflessione attraverso l’arte.

Entrando nei dettagli della mostra grazie agli interventi dei tre curatori Laura Polo d’Ambrosio, Giorgio Melesi e Susanna De Maron, oltre al capolavoro di Michelangelo, presente grazie alla collaborazione con Casa Buonarroti, saranno parte dell’esposizione la seicentesca tela del Sacrificio di Isacco dipinta da Giuseppe Vermiglio e le repliche delle due formelle a rilievo create nel 1401 da Filippo Brunelleschi e Lorenzo Ghiberti. Un’esposizione che fa dello sviluppo creativo, attraverso laboratori per i più piccoli, e dell’incontro con l’autore, con un sapiente gioco di colori e luci, la cifra dell’allestimento.

IMG 20231020 172325 1

Cruciale sarà l’apporto degli studenti delle superiori di Lecco, seguendo il percorso già iniziato con le precedenti edizioni della mostra e il Lecco Film Fest, con diversi percorsi formativi: da un lato l’esperienza da accompagnatori e guide, dall’altro lo sviluppo di competenze nella comunicazione digitale.

Il PCTO si svolge nell’ambito del progetto Cultura è partecipazione. La sfida per i giovani del lecchese, realizzato da Associazione Culturale Madonna del Rosario con Fondazione Ente dello Spettacolo con il contributo del bando Emblematici provinciali promosso da Fondazione Cariplo in collaborazione con Fondazione Comunitaria del Lecchese Onlus, un progetto finalizzato a coinvolgere i giovani nella programmazione culturale del territorio lecchese.

Il progetto Capolavoro per Lecco è coordinato da un gruppo di lavoro di cui fanno parte, oltre al presidente dell’Associazione culturale Madonna del Rosario Mons. Davide Milani: Giorgio Cortella, Angela D’Arrigo, Susanna De Maron, Giancarlo Ferrario, Rosita Forcellini, Mario Galli, Laura Polo D’Ambrosio, Giorgio Melesi.

IMG 20231020 164620
Condividi

Correlati

Agenda

La Festa del Grazie

Domenica 26 maggio concludiamo insieme e ringraziamo il Signore per il cammino percorso questo anno pastorale con la Festa del Grazie.Le iscrizioni sono ancora aperte