Continuano gli aiuti al popolo ucraino, ecco cosa fare

E’ stata creata una pagina dedicata all’accoglienza dei profughi ucraini sul sito istituzionale di Caritas Ambrosiana, al link: https://caritasambrosiana.it/aree-di-bisogno/stranieri/accoglienza-
profughi-ucraina

La pagina contiene tutte le informazioni legali, sanitarie e le indicazioni per l’accoglienza e verrà aggiornata costantemente secondo l’evolversi della situazione e delle informazioni. Vi chiediamo di controllarla giornalmente e di aiutarci nella diffusione.
In particolare segnaliamo la modifica della procedura di segnalazione alla disponibilità di accoglienza per i PRIVATI (singoli, famiglie..).Da oggi sarà necessario compilare il form che trovate alla pagina: https://forms.gle/FgcNahNYrZxNed8t8 in modo da aiutarci a organizzare meglio le informazioni che ci giungono da diversi canali di comunicazione.
Il Contact Center rimane disponibile ad aiutare nella compilazione al seguente numero: 02.40703424.
La compilazione è richiesta anche a chi nei giorni scorsi aveva comunicato la propria disponibilità tramite l’invio di email. Nei prossimi giorni sarà nostra cura diffondere una comunicazione a queste persone, ma vi chiediamo di iniziare a far circolare questa informazione.
Rimane invece uguale la procedura di segnalazione di posti per l’accoglienza per le parrocchie, gli istituti religiosi e le associazioni, che dovranno sempre scrivere una email a stranieri@caritasambrosiana.it.

Condividi

Correlati

News

 “Opere Sante” supera i 5.000 visitatori

“Opere Sante”, l’edizione 2022/2023 dell’evento “Capolavoro per Lecco” ha superato quest’oggi i 5 mila visitatori: 5.315, per l’esattezza sono le persone che hanno avuto modo,