Pronto a fine anno il nuovo Oratorio della Parrocchia San Nicolò

IMG 20240110 111522

Proseguono i lavori per la realizzazione del nuovo Oratorio della Parrocchia San Nicolò di Lecco. Il cantiere della nuova struttura è ormai giunto ad oltre il 40 per cento delle opere realizzate e, in base al cronoprogramma stabilito, i lavori termineranno alla fine del 2024 per avere l’Oratorio attivo all’inizio del prossimo anno.

Completata la costruzione a rustico dell’immobile, le maestranze si dedicheranno alla sistemazione dell’area esterna circostante la struttura e alla realizzazione delle opere impiantistiche.

L’investimento complessivo è di oltre 4 milioni di euro sostenuto per lo più dalla Parrocchia San Nicolò di Lecco.

Nel corso del 2024 verranno inoltre appaltati i lavori parte del progetto “Generazioni in piazza” con il contributo di Fondazione Cariplo che mirano alla realizzazione di una nuova piazza per la città che vedrà proprio l’Oratorio e la parrocchia al centro.

“I lavori per il nuovo Oratorio procedono nei tempi e più il cantiere cresce più ci rendiamo conto della necessità di lavorare su un progetto che sia in grado di guardare al futuro – spiega Mons. Davide Milani, Prevosto di Lecco – Non stiamo soltanto costruendo una struttura bella e nuova, dobbiamo avere il coraggio di fare un ragionamento che guardi da qui a 50 anni, di guardare lontano, di sognare. Questa città gode di alcune infrastrutture che sono state pensate per guardare in avanti: l’Ospedale, l’attraversamento, il Politecnico. C’è stato qualcuno che ha avuto il coraggio di immaginarsi Lecco 50 anni dopo. Nel nostro piccolo l’idea è di guardare fra 50 anni perché così si può fare un progetto grande non solo dal punto di vista architettonico”.

Image21 000
Image15
Image14
Image22

Mons. Milani ha anche sottolineato il valore della campagna di raccolta fondi per sostenere i lavori dell’Oratorio.

“Sento un grande orgoglio nei lecchesi che vedono la struttura del nuovo Oratorio prendere forma – continua Mons. Milani – Abbiamo bisogno del contributo di tutti per sostenere il progetto, un contributo economico ma che voglia muova un senso di appartenenza e di comunità sempre più forte”.

La campagna “Sorridi all’Oratorio” si inserisce all’interno del progetto “Generazioni in piazza”.

Alcuni volontari dell’oratorio scatteranno a chi vorrà donare una foto ricordo con una Polaroid: una copia istantanea verrà consegnata al donatore mentre una versione digitale verrà conservata e utilizzata successivamente per entrare a far parte degli allestimenti della struttura: un’opera d’arte fatta di volti e di sorrisi. La donazione minima richiesta è di 10 euro. Tutti, però, possono contribuire ai lavori donando ciò che possono. Ogni euro donato servirà a costruire un luogo che sarà capace di coinvolgere sempre più l’intera comunità divenendo un punto di riferimento per i giovani, i ragazzi le famiglie e la città intera.  Fare una donazione significa esprimere gioia e gratitudine, un “sorriso” appunto, verso un luogo che sta prendendo forma e che rappresenta per l’intera comunità un punto di riferimento. I prossimi shooting sono previsti, presso l’Oratorio, sabato 20 Gennaio alle ore 20.00 e domenica 28 gennaio durante tutta la giornata in occasione della Festa della Famiglia.

Per info: 0341.282403 o la sezione dedicata sul sito.

La Parrocchia creerà, inoltre, l’Albo d’oro dei donatori dove verranno iscritti i nomi di chi ha donato cifre importanti che contribuiranno direttamente e in maniera specifica a realizzare alcuni spazi del nuovo Oratorio. Donando 500 euro sarà possibile contribuire all’acquisto di un albero per il cortile e il giardino dell’oratorio. La donazione da 1000 euro verrà orientata sull’acquisto di panchine e lampioni mentre 10.000 euro corrisponde ai lavori da sostenere per la realizzazione delle campate vetrate. Allestimenti per lo sport verranno coperti con le donazioni da 25.000 euro e chi donerà da 50.000 euro avrà sostenuto la realizzazione di un’aula.

Condividi

Correlati

Comunità

Il sacramento della Riconciliazione

Domenica 11 i bambini di quarta si sono accostati per la prima volta al sacramento della Riconciliazione, accompagnati con le preghiere delle famiglie e della

Agenda

L’inizio della Quaresima

Domenica 18 febbraio inizia il periodo liturgico della Quaresima. Al termine delle messe vigiliari di sabato 17 e di quelle di domenica si terrà il

Agenda

Vita dell’Oratorio: feste di Carnevale

Per festeggiare il Carnevale insieme, le feste per i bambini delle elementari, i ragazzi delle medie e gli Ado. – Elementari: venerdì 16, ore 15.30-17.00,